In forma col Ruvido

Circuit Training: quest’inverno diamoci una mossa

circuit training

Il Circuit Training (o Allenamento a circuito) consente di migliorare contemporaneamente la forza, la potenza e la resistenza a livello muscolare, ma anche la funzionalità dell’apparato cardio-respiratorio.

Seguiamo i consigli del mio personal trainer Stefano Sacchelli e scopriamo come darci una mossa!

Si rientra in palestra

È innegabilmente arrivato l’autunno, fa un cazzo di freddo e il divano sviluppa degli insospettabili poteri narcolettici che contrastano con ferocia la voglia, già limitata, di fare attività fisica.
D’altronde il Ruvido, sempre in forma per definizione, sente la necessità di modificare le sue metodiche di allenamento per la stagione più rigida e piovosa.

È evidente che una parte consistente del training autunno/inverno si debba svolgere in una palestra, visto che non stiamo a Miami come Bobo Vieri.

Ecco quindi intervenire il valido Stefano Sacchelli a fornirmi una nuova routine per le mie sessioni, elaborata in base alle mie richieste.
A me serve, vista l’età non proprio verdissima, lavorare sul tono muscolare, l’esplosività e l’elasticità, con una frequenza di tre allenamenti per settimana.

CIRCUIT TRAINING

Stefano mi propone un circuito basato su delle SUPERSET alternate a degli esercizi per gli addominali e per le gambe in modo da creare dei momenti di riposo attivo e condensare il tutto in un tempo piuttosto ridotto, che va da 40 minuti all’ora tutto compreso

Le SUPERSET sono così strutturate:
10/12 ripetizioni esercizio 1+10/12 ripetizioni esercizio 2 per 3 volte con 30/40 secondi di riposo fra una serie doppia e l’altra.

SUPERSET 1 Dorsali
Pulley orizzontale / trazioni lat machine

ADDOMINALI (fate voi )

SUPERSET 2 Pettorali
Bilanciere su panca piana/croci manubri orizzontali

GAMBE (quadricipiti a piacere 3 serie)

SUPERSET 3 Deltoidi
Lento avanti manubri e alzate laterali manubri

GAMBE ( femorali a piacere 3 serie)

SUPERSET 4 Tricipiti
Pushdowns cavi tricipiti / dips parallele

 

GAMBE ( polpacci o glutei 3 serie)

SUPERSET 5 Bicipiti
Curl manubri bicipiti/curl cavi bicipiti

Avete ancora energie? Benissimo, Stefano consiglia di chiudere con:

GIGASET
Una serie ad esaurimento (non nervoso…cioè tante ripetizioni quante ce ne stanno…) per ognuno dei cinque gruppi muscolari: Dorsali/Pettorali/Deltoidi/Tricipiti/Bicipiti.

Usate pesi più leggeri almeno del venti per cento rispetto ai vostri soliti carichi.

Quindi mollate il divano e datevi una mossa grazie al Circuit Training perché…”no pain no gain “, come diceva il vecchio Joe Weider!

personal trainer stefano sacchelli

Personal Trainer Stefano Sacchelli (stef25@tiscali.it ) cell.+39 335 671 4350

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top